Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

Scritto da: -

casco_valentino_rossiTorna anche quest’anno Cuore d’Atleta, iniziativa benefica in favore della campagna “Pechino 2008: Olimpiadi e diritti umani in Cina” promossa da Amnesty International.

Fino al 10 giugno per tutti gli appassionati di motoclismo sarà in vendita su Ebay il casco Ti-Tech Evolution autografato dal Dottor Rossi. Anche quest’anno, grazie al supporto di AGV, Valentino conferma la propria sensibilità verso le cause sociali.

Per rendere ancora più imperdibile questo straordinario appuntamento, grazie al Yamaha Factory Racing Team, all’asta ci saranno anche due “sliders” Dainese. Si tratta delle stesse che Valentino Rossi ha utilizzato durante le prove del GP di Shanghai del 4 maggio 2008, che lo ha visto trionfare e salire sulla gradino più alto del podio.

Siamo certi che in molti tenteranno di perorare la valida iniziativa, acquistando questi singoli oggetti dal valore inestimabile; sicuri che la causa sia tra le più nobili: cercare di sensibilizzare il mondo dello sport e i suoi innumerevoli estimatori della situazione in Cina, dove purtroppo il rispetto dei diritti umani non va di pari passo con quello che è lo sviluppo del paese. L’asta si propone di sensibilizzare il mondo dello sport e i suoi innumerevoli estimatori sulla situazione in Cina, dove il rispetto dei diritti umani non va di pari passo con lo sviluppo del paese.

Nel 2001 il vicepresidente del Comitato promotore di Pechino 2008 affermò che l’assegnazione dei Giochi Olimpici a Pechino avrebbe portato a un miglioramento nello sviluppo dei diritti umani in Cina; a pochi mesi dall’inizio delle Olimpiadi quell’impegno appare ampiamente disatteso. Per questo, Amnesty International ha lanciato una campagna mondiale per chiedere alla Cina l’adozione e l’attuazione di riforme significative nel campo dei diritti umani, in occasione delle Olimpiadi di Pechino 2008.

Per partecipare all’iniziativa sarà sufficiente collegarsi al sito di eBay.it, nell’area beneficenza, cliccare sul bottone “Cuore d’atleta” e rilanciare sul prezzo di partenza che per tutti i lotti è di € 1,00.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: giorgiogasss

    bene, queste iniziative sono ottime, peccato che tante volte la voglia di fare del bene si scontri contro la disponibilità economica, anche se poi si può sempre fare un'offerta! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: mino

    Hai ragione giorgio (oggi ti sono sempre dietro di un soffio) ma credo che chi poteva fare qualcosa avrebbe potuto farlo anche senza i pochi euro che l'iniziativa potrà raccogliere . Ci sono enormi interessi economici in ballo , attenti a non farci prendere in giro . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: TOKA

    esatto mino, non ho niente contro rossi ma contro certe iniziative si. Troppe troppe associazioni stanno nascendo in difesa di questo o quello, alla fine si scopre sempre che di soldi in beneficenza non ne danno mai! risultano stranamente tutte spese da coprire… occhio a chi date i soldi e se potete dateli direttamente a chi ne ha bisogno e non a intermediari. ripeto non ho nulla contro rossi in particolare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: fast

    giulia? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: sm-88

    Ma il casco non è l'originale, è la replica autografata,giusto? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by:

    Bhe, cuore d'atleta è "un'associazione" conosciuta. Visti i grandi campioni che mettono il loro nome in iniziative organizzate da Cuore d'Atleta, mi auguro che nessuno voglia lucrarci sopra. Calciatori, piloti ed altri atleti che si espongono in primis danno una certa sicurezza. Sono convinta che quanto ricavato andrà a chi davvero ne ha bisogno. Lamps Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: smiling boy

    Bella iniziativa…anchio come querty spero che tutta la somma arrivi a chi ne ha davvero bisogno Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: THE TRUTH FROM OUTER SPACE

    enti umanitari?io li ho visti con i miei occhi in africa,suv,hotel di lusso ecc ecc alla faccia di quei poveracci che muoino di fame cmq l'importante e credere di fare la cosa giusta poi se la donazione và di quì e di là e non dove deve andare purtroppo non possiamo farci niente però noi abbiamo la coscienza pulita magari è poco però è sempre meglio di niente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: Ninja17

    #1 Ciao Giorgio..io ci ho provato, ma è andata male (ricado nella categoria morti di fame). Cmq non è stato un successone: 700 € fine asta per un casco che nuovo, a listino ne costa quasi 600….ehy motociclisti ricchi dove siete finiti?!?! Era per beneficenza!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: Ninja17

    #2 Ciao Mino, ti do ragione: in effetti quando fai beneficenza, anche alle associazioni dalla serietà comprovata, ti chiedi in che percentuale reale i soldi arrivino veramente ai bisognosi o, come nel mio caso, alla ricerca medica. La speranza è che questi fondi vengano usati bene, con l'accortezza di una madre di famiglia che con un solo stipendio deve mentenere 2 figli. ….la speranza….mah Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: ottononservono

    Ninja#10 Non era x beneficenza ma per i diritti umani, spiegami tu come una persona che diventa ricca possa fare qualcosa x i diritti umani? Va contro il suo arrichimento!!!! Uno non si arricchirebbe se in Cina o in qualsiasi altra nazione asiatica venissero rispettati i diritti umani, se i bambini fossero rispettati le Nike non costerebbero 2-3 dollari, etc etc etc Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: mino

    @11 ciao ninja attento che non metto in discussione l'associazione ma non capisco come pochi euro possano essere usati per distogliere i ricchi imprenditori (di tutto il mondo) che si stanno abbuffando grazie alle ingiustizie che regolano questo paese che , in pieno sviluppo , è una vera miniera d'oro , soprattutto per quelli che non hanno scrupoli di sorta. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: Ninja17

    #12 Ciao otto..purtroppo hai ragione su tutta la linea..io nel mio piccolo mi ribello un po e per principio, quando leggo che i bambini vengono spremuti per fare quelle scarpe li, non le compro. Sono conscio che non serve a nulla, ma persevero. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Il casco del Dottor Rossi fa battere il cuore

    Posted by: Ninja17

    #13 Ciao mino ;) il tuo punto di vista lo avevo capito: la riflessione era tutta mia, sulla reale efficenza (ed onestà) di quelle associazioni che raccolgo beneficenza, anche delle più autorevoli. In quanto ai mali di questo mondo, è assodato: il consumismo è uno di quelli maggiori. Scritto il Date —