Max Biaggi ci ripensa... o forse gioca?

Ennesime voci, alimentate dallo stesso pilota, di un possibile ritorno alla corse, tra smentite e speranze.

Max Biaggi Campione del Mondo SBK 2012

Da ormai due settimane si rincorrono quotidianamente voci, alimentate dal protagonista stesso, di un possibile ritorno di Max Biaggi nel Mondiale Superbike, perlomeno come wild card in qualche gara. A partire da Monza, forse. Con la Ducati del team Alstare di Francis Batta, cui servirebbe un collaudatore d'eccezione per la Panigale. Forse.

Lo stesso Max, due giorni fa scriveva sul suo profilo:

Parafrasando il testo sembra evidente che Biaggi intendesse "non ho intenzione di fare test con la Ducati e non mettetemi in bocca cose che non ho mai detto". Benissimo, tutti dobbiamo rispettare la privacy di Max e fondamentalmente sono solo affari suoi, che rientri in pista o che rimanga come commentatore su Mediaset. Poi, ieri, altro piccolo colpo di scena da parte del pilota che, con l'occasione di augurare un buon 1° maggio ad amici e fans scrive, sempre sul suo profilo Twitter:

Ultimo "forse" riguarda la sua situazione sentimentale. Come scrivono i colleghi di Gossipblog sembra che la sua relazione con Eleonora Pedron, che gli ha dato due figli, Ines Angelica (nel 2009) e Leon Alexander (nel 2010), sia al capolinea. Inutile fare troppe speculazioni su questa farse un po' sibillina, però è anche vero che le uniche emozioni che Max può regalarci sono in pista, in che categoria e con che moto lo saprà lui, ma sempre di gare si tratta, con tutto il rispetto per la sua carriera di commentatore.

Non resta che attendere il nuovo episodio di quella che sta diventando un'appassionante soap opera, anche se il sospetto che quel volpone del Corsaro stia giocando un po' con tutti noi, tenendoci costantemente sulla corda, un po' ci sfiora. Comunque vada è indubbio che pur essendo partita in maniera piuttosto spettacolare, la stagione SBK 2013 sta andando malissimo a livello di ascolti (perlomeno in Italia) e che il ritorno di un grande nome come Biaggi potrebbe riportare attenzione sul campionato, cosa che evidentemente i nuovi arrivati (e un Melandri che al momento non vince) non riescono a fare.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: