Ride to work day


Il 20 luglio 2005 è stato eletto giornata mondiale della cavalcata al lavoro dalla semi-omonima associazione no-profit.

Lo scopo evidente dell'iniziativa è dimostrare come incentivare l'impiego di veicoli a 2 ruote in luogo delle automobili per gli spostamenti urbani, sia una via semplice e efficace per affrontare i problemi climatici da sofraffollamento urbano.

l'iniziativa è nata dalla MCIA, l'associazione britannica dei moto-industriali che il Ride to work lo piazza al centro della propria Settimana Nazionale della moto (Pdf), dal 1999.

Per quanto concerne l'Italia, l'ANCMA pubblica sul proprio sito un comunicato risalente all'edizione del 2002 e poi, più niente...

Peccato, perché se come affermano gli attivisti di Ride to work, l'iniziativa è relamente in grado di triplicare i centauri sulla strada, parrebbe proprio un'occasione persa, anche e soprattutto sotto il profilo del beneficio all'immagine del prodotto moto/scooter, in alternativa a automobili e derivati.

  • shares
  • Mail