Andrea Dovizioso: "Week end tosto quello del Mugello"

Andrea Dovizioso a Le Mans

Dopo tanta attesa eccoci pronti per il Gran Premio d'Italia del Mugello. Per i "nostri", inutile nasconderlo, si tratta di una gara a parte, con i soliti 25 punti in palio, ma con emozioni nel cuore che nessun'altra pista sa regalare.

Tra i più attesi, c'è senza dubbio Andrea Dovizioso. Il centauro del JiR Team Scot, ha tutte le carte in regola per centrare quel podio che avrebbe più volte meritato in questo inizio di 2008.

"Il Gran Premio del Mugello rappresenta l'occasione per noi e Andrea di fare un balzo in avanti nella classifica di campionato - dichiara Gianluca Montiron - Ha dimostrato che può ambire ad un risultato di prestigio e quale occasione migliore davanti al proprio pubblico."

Andrea è carico ed emozionato come si trattasse della prima volta su una due ruote: "Con l'avvicinarsi del giorno della gara, le sensazioni che provo quando corro al Mugello sono difficili da descrivere. Le emozioni crescono in continuo sino alla domenica, sulla linea di partenza. Con la MotoGP sarà impegnativo perchè ci sono molti cambi di traiettoria, ma anche tratti con forti pendenze, sia in salita che in discesa, tra le curve Casanova-Savelli e le due Arrabbiate. Ci aspetta un week end "tosto" e daremo il massimo davanti ai nostri tifosi. La preparazione della moto è fondamentale e i giorni di prova saranno importanti per lo sviluppo della gara".

Dai Dovi, che è la volta buona!

  • shares
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: