Red Bull X-Fighters: Stenberg si impone a Rio!

Red Bull X-Fighters - Brasile

Il pilota americano Jeremy Stenberg vince la seconda tappa dello spettacolare Red Bull X-Fighters, tenutasi a Rio De Janeiro, davanti a Mat Rebeaud e Robbie Maddison.

Un percorso fantastico con ben 9 rampe per un totale di 96 metri, che hanno dato scena ad un grande evento di fronte a ben 30.000 spettatori al giganteso Sambodromo.

Ecco le parole del vincitore: "E' stato fantastico ma incredibilmente difficile. Alcuni rider temevano molto il percorso, davvero impegnativo, e la vittoria ascquista così un grande significato molto per me. Il pubblico è stato incredibile, non potevo credere che questo evento fosse persino più rumoroso del Carnevale di Rio".

Red Bull X-Fighters - Brasile
Red Bull X-Fighters - Brasile
Red Bull X-Fighters - Brasile

Nonostante il dispiacere, lo svizzero Mat Rebeaud è stato stoico dopo la finale: "Ho fatto un grave errore nella finale, che probabilmente mi è costato la vittoria, ma poteva andare anche peggio. Sono contento di non essere caduto".

Infatti il pubblico ha assistito ad una brutta caduta occorsa al rider norvegese André Villa, nei quarti di finale, ma fortunatamente il pilota non si è fatto nulla di preoccupante.

Dopo due gare Mat Rebeaud (185 punti) guida la classifica generale, con un piccolo vantaggio sul secondo, Jeremy Stenberg (155 punti). Appuntamento quindi per la terza tappa in Texas, il 14 giugno.

Risultati finali del Red Bull X-Fighters di Rio de Janeiro:

1. Jeremy Stenberg (USA/Yamaha)
2. Mat Rebeaud (SVI/KTM)
3. Robbie Maddison (AUS/Honda)
4. Dany Torres (SPA/KTM)
5. André Villa (NOR/Suzuki)
6. Eigo Sato (GIA/Yamaha)
7. Ronnie Faisst (USA/Honda)
8. Brice Izzo (FRA/Yamaha)
9. Gilmar Flores (BRA/Yamaha)
10. Gian Bergamini (BRA/Yamaha)

Per maggiori informazioni, consultate www.redbullxfighters.com.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: