Lorenzo: il quadro clinico post Cina peggiora

Si complicano le conseguenze della caduta di Lorenzo a ShangaiIncredibile Lorenzo! Dopo la prestazione superlativa della gara di Shangai, corsa nonostante la terribile caduta del venerdì, dove lo spagnolo ha conquistato un quarto posto che vale oro, Jorge Lorenzo ha scoperto solo ieri che l'infortunio è più grave del previsto:

La Tac tridimensionale alle caviglie, a cui è stato sottoposto a Barcellona appena rientrato, ha evidenziato la frattura dell'astragalo nella caviglia destra, già ingessata, e la rottura del legamento laterale interno della caviglia sinistra. Mentre è stata esclusa invece la frattura al malleolo sinistro, diagnosticata in un primo momento.

Lorenzo - che è stato visitato dal dottor Xavier Mir, che tre settimane fa l'aveva operato all'avambraccio destro - ora dovrà verificare attentamente la situazione, come ha detto lo stesso Mir al termine della visita, ma soprattutto fare riposo assoluto per una settimana.

Infatti per Para fuera è stata prescritta l'immobilizzazione rigida della caviglia destra (non potrà appoggiare il piede a terra, considerato quello messo peggio) e una immobilizzazione elastica del piede sinistro. Poi avrà qualche giorno per recuperare visto che per sua fortuna il prossimo Gp è in programma a Le Mans (Fra) il 18 maggio.

E siamo certi che per quella data Jorge vorrà essere prontissimo: il secondo posto nella classifica della MotoGP con 74 punti, contro gli 81 di Dani Pedrosa e i 72 del compagno di squadra Valentino Rossi non permettono ulteriori soste!

Ringraziamo Lord Randal per la segnalazione

via | Gazzetta

  • shares
  • Mail
103 commenti Aggiorna
Ordina: