Sorpresa Iannone in 125, Kallio vince in 250

Andrea Iannone sul podio di Shangai

Nella quarto di litro è il finlandese Mika Kallio a salire sul gradino più alto del podio del Gran Premio della Cina. Il centauro del Team Red Bull KTM, combatte a lungo con i soliti Barbera, Bautista e Simoncelli, per poi riuscire a scappar via a 10 giri dalla bandiera a scacchi.

Al secondo posto troviamo il compagno di squadra Hiroshi Aoyama, terzo il nostro Mattia Pasini, favorito che sfrutta l'errore di Marco Simoncelli (quarto) e l'uscita di scena di Yuki Takahashi.

Tante le cadute: fuori Alex Baldolini, Manuel Poggiali, Karel Abraham. Debon, Simon e Bautista, autori di fuori pista senza conseguenze, riescono a rientrare. Roberto Locatelli chiude in undicesima posizione, quattordicesimo è Fabrizio Lai.

Nella classifica iridata, Kallio allunga su Mattia Pasini (+21). Più staccato lo spagnolo Hector Barbera.

In 125 vince a sorpresa Andrea Iannone. Il centauro di Vasto parte subito alla grande tenendo la scia del britannico Bradley Smith. Fuori tanti protagonisti. Tra questi il leader del mondiale Simone Corsi (toccato da Danny Webb) e lo stesso Bradley Smith.

Andrea prende il comando della corsa e quando mancano sette giri inizia a spingere con costanza, guadagnando secondi determinanti sul francese Mike Di Meglio e sull'ungherese Gabor Talmacsi. Nono posto per il nostro Raffaele De Rosa in sella alla KTM del Team Onde 2000.

Il prossimo appuntamento è tra due settimane sul tracciato di Le Mans. A seguire le classifiche della 125 e della 250.

250 - GP della Cina - Gara

01 M. KALLIO Red Bull KTM 250 48'12.217
02 H. AOYAMA Red Bull KTM 250 + 3.238
03 M. PASINI Polaris World + 13.811
04 M. SIMONCELLI Metis Gilera + 18.474
05 A. DEBON Lotus Aprilia + 21.066
06 H. BARBERA Team Toth Aprilia + 25.158
07 Y. TAKAHASHI JiR Team Scot 250 + 29.990
08 R. WILAIROT Thai Honda PTT SAG + 39.871
09 A. ESPARGARO Lotus Aprilia + 48.344
10 H. FAUBEL Mapfre Aspar Team + 55.470
11 R. LOCATELLI Metis Gilera + 55.832

125 - GP della Cina - Gara

01 A. IANNONE I.C. Team 46'02.275
02 M. DI MEGLIO Ajo Motorsport + 3.355
03 G. TALMACSI Bancaja Aspar Team + 3.451
04 P. ESPARGARO Belson Derbi + 14.028
05 S. BRADL Grizzly Gas Kiefer Racing + 23.853
06 J. OLIVE Belson Derbi + 31.962
07 M. RANSEDER I.C. Team + 33.758
08 N. TEROL Jack & Jones WRB + 34.696
09 R. DE ROSA Onde 2000 KTM + 34.838
10 E. VAZQUEZ Blusens Aprilia Junior + 41.011

via | MotoGP.com

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: