Rossi: "Moto e gomme OK. Speriamo non piova"

Valentino Rossi Fiat Yamaha

Davvero una giornata da ricordare per Valentino Rossi. Il pilota del Team Fiat Yamaha, ha ottenuto il miglior crono nella prima sessione di prove libere ed il miglior tempo in assoluto del venerdì davanti ad un ritrovato Casey Stoner (Ducati Marlboro).

Dopo un primo periodo di adattamento, Rossi sembra aver trovato un feeling davvero speciale con le coperture giapponesi. La sua M1 inoltre, ha finalmente quei cavalli che le permettono di ben figurare sui lunghi rettilinei (tra questi i 1200 metri di Shangai), fino allo scorso anno tallone d'Achille della 800cc di Iwata.

"Sono abbastanza soddisfatto di come siamo partiti" - ha dichiarato il pesarese - "Siamo stati veloci sin dall’inizio, questa mattina, e la moto e le gomme Bridgestone stanno lavorando molto bene assieme. Siamo stati più veloci al mattino, perché nel pomeriggio la temperatura dell’asfalto ha superato i 40 gradi e in queste condizioni le gomme iniziano a scivolare un po’, rendendo le cose più difficili. In ogni caso abbiamo gomme differenti da provare, uno spettro ampio di scelta, perciò sono rilassato."

"Il mio ritmo è molto buono, posso guidare più o meno come voglio: siamo in forma. Sembra che io e Stoner siamo leggermente più veloci degli altri, quindi potrebbe verificarsi un’altra battaglia come lo scorso anno! La nostra moto ora è più veloce e ciò è importante per via del lungo rettilineo, ma anche la velocità in curva è buona."

Attenzione alle condizioni meteorologiche che potrebbero stravolgere le gerarchie: "Il problema potrebbe essere dato dal tempo, che domenica potrebbe essere completamente differente rispetto ad oggi; come sempre preferisco correre con l’asciutto, ma credo che possiamo essere in buona forma anche sul bagnato."

Vale pensa al suo compagno di squadra, Jorge Lorenzo, protagonista di un brutto incidente proprio nel momento più importante della sua ancor giovane carriera: "Mi dispiace per la caduta di Lorenzo, è stata brutta; spero che possa recuperare in tempo per correre domenica".

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: