Loris Capirossi: "Ad Jerez torneremo protagonisti"

Loris Capirossi Rizla Suzuki Qatar 2008

Manca davvero poco alla prima tappa europea 2008 del Campionato del Mondo MotoGP. Il Team Rizla Suzuki, dopo un esordio non troppo esaltante, guarda all'appuntamento di Jerez come all'occasione giusta per dimostrare tutto il proprio potenziale.

Proprio sul tracciato andaluso, il nostro Loris Capirossi ottenne una splendida vittoria nel 2006, davanti all'allora esordiente Dani Pedrosa.

"In Qatar non abbiamo fatto una gran gara" - sottolinea Capirex - "ma in ogni caso siamo riusciti ad apprendere alcune cose che ci saranno utili nel prosieguo della stagione."

MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2
MotoGP Qatar - Galleria 2

"Durante i test effettuati su questa pista, le condizioni meteo non ci hanno aiutato molto, così non abbiamo molti punti di riferimento dai quali partire. In ogni caso sono convinto che saremo in grado di lottare per le posizioni di vertice e perché no, di puntare al podio. Ho piena fiducia nel progetto Suzuki, vedrete che i risultati non tarderanno ad arrivare. La stagione è appena cominciata."

Chris Vermeulen
: "Dobbiamo lasciarci alle spalle il week end in Qatar e pensare alla tappa spagnola. Amo il tracciato di Jerez e sono sicuro di poter fare davvero bene in gara."

Inutile sottolineare come gli avversari siano tanti e tutti agguerriti. I "deludenti" Rossi, Hayden, Melandri, Hopkins, Nakano, Elias (solo per citare i più noti) sono pronti a vender cara la pelle. Che campionato ragazzi!

via | Rizla-Suzuki

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: