Lanzi: problemi con la 1098 a Phillip Island

Lorenzo Lanzi

Lorenzo Lanzi ha passato le prime prove sul toboga di Phillip Island studiando e prendendo le misure della sua 1098 del Team RG che in questa pista pare proprio non voler andare.

Nell'umidità del mattino, Lorenzo ha percorso 7 giri, piazzandosi in quattordicesima posizione, e andando alla ricerca del set-up giusto per la sua Ducati, in prospettiva delle prove del pomeriggio, con temperatura e asfalto migliori.

Non migliora però la situazione pomeridiana, finendo le prove al diciannovesimo posto, con qualche dubbio e voglia di lavorare: "Abbiamo qualcosa che non va nelle geometrie e nel set-up, non possiamo stare così indietro"

"Anche se i pochi chilometri fatti in inverno si sentono, dovevamo fare di più, almeno girare sul passo del 1'33 come la concorrenza. Loro sono stati bravi, mentre io sono rimasto al palo e non sono sceso dal 34. Adesso con i tecnici di ogni settore ci confronteremo per capire cosa è stato a rallentare la giornata e valuteremo la strada da prendere per la messa a punto. Per fortuna c'è ancora domani per migliorare ed entrare nel gruppo dei migliori."

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: