WSS: Il Team Lorenzini by Leoni e Roccoli pronti al riscatto in Australia

Roccoli pronto a rifarsi dopo la sfortuna in QatarNon è stata una gara fortunata la prima di campionato del Mondiale Supersport per il Team Lorenzini by Leoni ed il suo giovane pupillo Massimo Roccoli: il weekend di Doha ha lasciato l’amaro in bocca relegando la compagine mantovana e Massimo Roccoli ad un ruolo sicuramente non loro.

E non a caso ilo team vola in Australia in cerca di riscatto in quello che è uno degli appuntamenti tra i più belli in assoluto visto l’unicità del tracciato e la bellezza della natura .

Rinvincita che dovrà essere doppia, visto che anche il 2007 era andato in archivio con una gara interessante ma non premiata da un bottino giusto di punti. E nona caso Vanni Lorenzini ed i suoi tecnici hanno fatto le ore piccole questa settimana per mettere il loro pilota riminese nelle migliori condizioni per la gara e per continuare ad essere un punto di riferimento nel mondo della velocità targato Yamaha con la veloce R6.

Eccoli direttamente dalle loro voci, a cominciare proprio da Roccoli: "La gara di Doha, se la vogliamo chiamare così, è stata durissima sotto il profilo psicologico ma dobbiamo essere positivi e guardare avanti. Per fortuna siamo all’inizio del campionato per cui lo stop pesa certamente ma non in maniera irrisolvibile. Speriamo di invertire la tradizione australiana tornando a lottare per le posizioni di vertice, quelle cioè che la squadra ed il sottoscritto meritano senza condizioni. La R6 è migliorata rispetto all’anno scorso ed ha una guidabilità diversa, dobbiamo lavorare ancora molto in quanto ci sono mancati alcuni test di verifica."

Voglia di riscatto quella del giovane Massimo alla quale fa eco quella del team manager: “La situazione di Doha è stata frustrante ma nelle gare sono situazioni limite che possono accadere. La squadra ha saputo fare quadrato ed abbiamo reagito come è di regola in questi casi. Phillip Island è una pista molto tecnica e spettacolare e siamo pronti a dare battaglia come sempre.”

L'appuntamento è ora per domani mattina con il via delle prime prove!

via | Team Lorenzini by Leoni

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: