SBK: Biaggi e Xaus a Phillip Island per vincere

Max Biaggi Ducati 1098 RS

Pochi giorni di relax, ed ecco che il circus della Superbike è di nuovo pronto a dare spettacolo. I 28 piloti scritti saranno protagonisti sullo splendido circuito di Phillip Island, tracciato veloce ed estremamente impegnativo.

Dopo la grande prestazione di Losail, i piloti Ducati sono chiamati a riconfermarsi su una pista storicamente favorevole alla bicilindrica di Borgo Panigale.

Max Biaggi
e Ruben Xaus sono pronti a puntare in alto e dimostrare che il Team Sterilgarda Go Eleven non è secondo a nessuno, Team Factory compreso.

"Sono molto fiducioso in vista della gara Australiana" - dichiara il Corsaro - "Una pista dove abbiamo avuto modo di provare quest'inverno. Spero di poter migliorare il risultato della prima prova del Qatar".

Ruben Xaus: "Partirò dall' ottima messa a punto raggiunta nei test di un mese e mezzo fa che mi aveva consentito di staccare sia degli ottimi tempi assoluti sia un'ottima serie di giri continuati. L'obiettivo sarà quello di proseguire sulla linea del Qatar, correndo anche in Australia due manche da protagonista".

Le parole del Team Manager Marco Borciani: "Entrambi i piloti sono andati molto forte nei test invernali, un lavoro che ci consentirà di partire già dal primo turno di prove con un buon setting. Confido in Max e Ruben per ripetere due manche come quelle del Qatar".

via | Gmbracing.com

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: