SBK: Kagayama salterà Phillip Island

Stop forzato per il giapponese della SuzukiAnche se le sue gesta hanno ormai smesso di far parlare di lui, Yukio Kagayama rimane uno dei pilota di punta della Suzuki, e sarà assente forzato nella gara di Phillip Island di questo weekend.

Il giapponese infatti, infortunatosi nella caduta avvenuta durante la prima tornata di gara 2 in QatarSBK , ha dovuto accettare lo stop forzato dei meidici.

Kagayama infatti - al quale il cambio di numero dallo storico 71 al 34 che lo aveva accompagnato nella trionfale cavalcata alla 8 ore di Suzuka (e mitico per la Suzuki poichè legato a Kevin Schwantz) non sembra aver portato fortuna - ha subito la "Frattura della clavicola sinistra", quella già fratturata in precedenza, e l'impietoso verdetto dei medici della Clinica Mobile ha decrettato lo stop del pilota.

Il giapponese sicuramente non parteciperà alle gare di Phillip Island che si svolgeranno nel prossimo fine settimana, mentre la sua GSX-R 1000 K8 sarà affidata al tedesco Neukirchner, che normalmente utilizza ancora la versione 2007.

Ma il pilota giapponese non verrà rimpiazzato da nessuno nel box del team di Francis Batta, nonostante al momento sia in forse anche la sua partecipazione ai test di Valencia a metà marzo.

via | Racing World

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: