Ducati-Investindustrial, un affare da 390 milioni

Team Ducati Marlboro MotoGP

Come anticipato da Il Sole 24 Ore, Investindustrial (Gruppo Bonomi) e Bs Investimenti, hanno lanciato un'Opa volontaria totalitaria su Ducati a 1,7 euro per azione per un controvalore di 390 milioni.

La casa di Borgo Panigale, proveniente da una stagione assolutamente strepitosa, culminata nella conquista del mondiale piloti e costruttori della MotoGP, è in procinto di lasciare la borsa.

Dopo l'offerta il titolo è volato a Piazza Affari ed il delisting delle azioni, permetterà il consolidamento delle partecipazioni dei tre soci della rossa emiliana, al fine di assicurare allo storico Brand tricolore un assetto stabile e coeso.

Intanto l'autorità Antitrust e la tedesca Bundeskartellamt (Federal Cartel Office) effettuano i controlli di rito.

via | Ilsole24ore.com

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: