Test IRTA: Hayden e Michelin concludono in testa

Test Irta FP4

Con i giri di questo pomeriggio, si concludono i Test IRTA sul circuito di Jerez de la Frontera, e come sabato davanti a tutti si piazza Nicky Hayden, e nuovamente vediamo 4 piloti Michelin nelle prime 4 posizioni.

Kentucky Kid al termine dell' 81° dei suoi 82 giri ha fermato il cronometro a 1'38"848, staccando Jorge lorenzo di 4 decimi che conclude col tempo di 1'39"252. Sul podio con loro uno splendido Dovizioso a 1'39"313.

Subito dietro, De Puniet conclude il quartetto Michelin, anticipando Rossi, quinto, che con 1'39"568 è il primo Bridgestone della classifica, a 7 decimi da Hayden. Il neo BMWista Stoner, scivolato nella precedente sessione senza conseguenze, segue dalla settima posizione a 1 secondo dalla leadership.

De Angelis conclude all'8°, Capirossi al 10° e Melandri, sempre immerso nei problemi di adattamento alla D16, segue dalla posizione numero 14. Pedrosa e Hopkins, ancora doloranti, chiudono le prove decisamente indietro.

Dopo la parentesi bagnata delle QP con il canguro acquatico Stoner che ha messo in riga tutti, nella giornata di oggi i tempi si sono riavvicinati, e come sabato, Michelin, grazie alle sue gomme da qualifica, guarda tutti dall'alto della classifica.

In fondo alla classifica ma degni di nota, i tester Ducati, Guareschi e il giovane campione Superstock Canepa, con quest'ultimo che ha girato costantemente più veloce dell'esperto Vitto nazionale per tutto il weekend.

1. Hayden (Honda-Repsol) 1.38.848 al 81° (82)
2. Lorenzo (Yamaha-Fiat) 1.39.252 al 60° (60)
3. Dovizioso (Honda-Scot) 1.39.313 al 56° (62)
4. De Puniet (Honda-LCR) 1.39.351 al 68° (68)
5. Rossi (Yamaha-Fiat) 1.39.568 all’79° (79)
6. Toseland (Yamaha-Tech3) 1.39.727 al 36° (36)
7. Stoner (Ducati-Marlboro) 1.39.845 al 28° (57)
8. De Angelis (Honda-San Carlo) 1.39.932 al 54° (56)
9. Nakano (Honda-San Carlo) 1.40.333 al 66° (66)
10. Capirossi (Suzuki-Rizla) 1.40.442 al 35° (50)
11. Vermeulen (Suzuki-Rizla) 1.40.576 al 42° (62)
12. West (Kawasaki-Monster) 1.41.026 al 39° (65)
13. Guintoli (Ducati-Alice) 1.41.615 al 34° (46)
14. Melandri (Ducati-Marlboro) 1.41.292 al 69° (72)
15. Elias (Ducati-Alice) 1.41.311 al 71° (71)
16. Pedrosa (Honda-Repsol) 1.41.699 al 33° (35)
17. Canepa (Ducati) 1.42.160 al 72° (74)
18. Hopkins (Kawasaki-Monster) 1.42.970 al 17° (20)
19. Jacque (KawasakI) 1.43.496 al 17° (18)
20. Guareschi (Ducati) 1.45.597 al 28° (66)

  • shares
  • Mail
144 commenti Aggiorna
Ordina: