Lorenzo: "c'è ancora molto lavoro da fare"

Lorenzo non è ancora soddisfatto del feeling con la M1Il miglior tempo nel terzo giorno di test a Sepang non illude in alcun modo Jorge Lorenzo, ma è pur sempre una piccola soddisfazione che alza il morale. Ma la realtà è che il giovane "por fuera" lascia Sepang non ancora soddisfatto del feeling con la sua M1, specie in quanto a passo di gara.

Il giovane spagnolo al debutto nella MotoGP del resto è conscio di aver faticato e non poco: il talento c'è e si vede, ma il problema numero 1 per Lorenzo è ora il feeling con l'anteriore della sua Yamaha. Un problema al quale lui e la squadra non sono ancora riusciti a venire a capo nel corso di questi test.

Tanto che dopo aver tentato una simulazione di gara, ha preferito abbandonarla non ritenendo soddisfacente il passo. E' lui stesso a raccontarlo: "Questo test è stato duro, ma non completamente negativo. Il problema principale è stato sempre il feeling con l'anteriore in entrata di curva: la moto non è stabile e abbiamo qualche vibrazione di troppo".

"Abbiamo provato diversi assetti, ma non ne abbiamo trovato nessuno che ci facesse migliorare quanto speravamo e questo significa che dovrò adattare il mio stile di guida".

La musica è però cambiata con le gomme da tempo, con le quali Jorge è riuscito a battere il tempo che aveva realizzato nei test del mese scorso: pian piano il pilota iberico sa che riuscirà a trovare i tasselli mancanti perchè ha la certezza che la squadra riuscirà a risolvere i suoi problemi:

"Oggi avevo iniziato una simulazione di gara, ma poi ho deciso di abortirla perchè il passo non era abbastanza buona. Alla fine della giornata poi ho provato diverse gomme da tempo e, almeno con quelle, ho migliorato i miei tempi dello scorso test: questo è sicuramente positivo".

Comunque non sono preoccupato per quanto è successo qui, perchè sono certo che troveremo la strada giusta. Ora non vedo l'ora di andare su un altro tracciato per vedere cosa succede".

via | Yamaha Racing

  • shares
  • Mail
460 commenti Aggiorna
Ordina: