Dani Pedrosa "indosserà" il numero 2

Dani Pedrosa Honda HRCLa soluzione a tutti i mali professionali di Dani Pedrosa? Cambiare il numero sulla carena! Dopo i primi due anni di MotoGP, il 3 volte iridato centauro spagnolo ha deciso di voltare pagina, non abbandonando la Honda HRC, bensì il tanto amato '26'.

La continuità della scorsa stagione e la vittoria conquistata nell'ultima gara di Valencia, gli hanno permesso di scavalcare Valentino Rossi, guadagnandosi quel numero 2 che spetta i diritto al vice campione del mondo.

Ma non solo. Dani rispolvera una vecchia tradizione motociclistica secondo la quale il pilota andrebbe a scegliere il numero corrispondente ai successi conseguiti negli ultimi 12 mesi.

Il prossimo 9 marzo si riparte da Losail, Qatar. Le intenzioni del ventiduenne spagnolo sembrano chiare a tutti, rivali compresi: salire l'ultimo insidioso gradino che porta al titolo iridato nella classe regina.

Sarà davvero l'anno buono per il fantino di Sabadell?

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: