Presentato il 25° Mantova Starcross

Stevanini, Bergonzini, Pavesi, Ivo Bina e Aldini

E' stata presentata ieri, presso la residenza municipale del Comune di Mantova, dal presidente del Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari Giovanni Pavesi, dall’assessore alla promozione dello sport Fabio Aldini e dal pilota due volte campione italiano Cristian Stevanini della Scuderia Tecno B Husqvarna, la 25a edizione del Mantova Starcross. Lo Starcross di Mantova, che di disputerà sabato 9 e domenica 10 febbraio, è di fatto l'unica prova di apertura della stagione di gare "tassellate" del 2008.

L’evento festeggia il quarto di secolo ed ha raggiunto una popolarità tale da vedere 83 piloti di 19 nazioni al via delle qualifiche del sabato, con soli 40 posti disponibili al cancello. Questo fa pensare che la giornata di prove sarà attesa e spettacolare al pari delle gare. L’ideale per coloro che vogliano entrare liberamente nel paddock e godersi da vicino moto, team e piloti, grazie anche al tradizionale bel tempo di S.Valentino annunciato per il week end su Mantova.

Il Motoclub ha ricevuto un boom di richieste da parte dei media di tutto il mondo (dalla Russia alla Nuova Zelanda) per questo gli organizzatori sono stati costretti a chiudere oggi alle 13.00 gli accrediti con il numero chiuso di 100 giornalisti, capienza massima della sala stampa. Insomma ci sono tutte le premesse per un evento mondiale da non perdere.

Al cancello di partenza prenderanno il via tutte le squadre ufficiali e i migliori piloti delle classi MX 1 ed MX 2. Apre l’elenco il Campione del mondo 2007 l’asso belga Steve Ramon (Suzuki). La formula sarà quella classica che ha decretato il successo dell’evento: sabato dedicato alle prove e alla Motocross Superpole, domenica gran finale a moto miste, dove i migliori 40 del mondo si schiereranno su di un cancello unico per dar vita a tre tiratissime manches, intervallate dal Trofeo Città di Mantova del Freestyle, i funamboli dell’aria.

E’ il 5° anno consecutivo che il Circuito Città di Mantova ha l’onore-onere di aprire la stagione di gare titolate della FIM e il sesto anno che il prezzo del biglietto rimane bloccato a € 20,00 per la domenica di gare.

In questi giorni al Circuito Internazionale di 1650 metri, si sono alternati per gli allenamenti i migliori piloti del mondo. Dopo il collaudo eseguito dal team KTM Racing con il tedesco Max Nagl (vincitore dello Starcross 2007) e l’inglese Tommy Searle (suo il record della pista per la MX 2 in 1’51”438), hanno provato a Mantova anche l’Aprilia con il giovane Mike Valade e la GPKR Kawasaki.

Proprio il team francese ha presentato a Mantova il neo acquisto Kevin Strijbos, il belga è andato fortissimo fissando il nuovo record della pista in prova per la classe MX 1 con il tempo di 1’49”604. Hanno provato a Mantova anche gli azzurri Davide Philippaerts (Yamaha 450cc) e Manuel Monni (Yamaha 250c), si tratta dei piloti tricolori più in forma in questo momento, pronti a salire sul podio e a sbarrare la strada agli assi del grande nord.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: