Triumph affina la ST in versione 2008

Ecco la Triumph ST in versione 2008

E' dal lontano 1999 che Triumph dice la sua nel mondo delle sport tourer, e lo fa forte del suo stile e di quel appeal tipico delle sue moto e dei suoi gustosi motori tre clindri con la ST. Moto che dalla sua presentazione ha subito un sostanzioso restyling nel 2005 che ne ha cambiato le forme e migliorato lo spirito.

Oggi la ST è una moto capace di unire doti da buona moto sportiva ma con doti da macinatrice di chilometri sconosciute a molte due ruote, assicurandovi sempre quel tocco in più tipico delle moto inglesi. E Triumph per il 2008 ha messo in campo una serie di affinamenti, oltre che due nuovi colori e nella dotazione standard, anche le valigie laterali nei colori delle moto.

In più ora la moto adotta un serbatoio in metallo (da 20 litri), che la rende compatibile con le più pratiche borse magnetiche e monta nuovi deflettori all’interno dei fari per meglio distribuire il fascio luminoso e migliorarne le prestazioni generali. Anche le pedane sono state modificate e rivestite con una differente gomma per essere più comode e durare più a lungo.

Il resto non cambia, ma d'altra parte la scheda tecnica della moto non mostra fianco a critiche: sicuramente uno dei suoi punti forti è il tre cilindri ad iniezione da 1.050cc, il cuore di questa Triumph che è strettamente imparentato con quello che spinge la famosa Speed Triple.

Che è un cuore di quelli tosti, visto che regala a 125CV a 9.250 giri, con una coppia massima di 105Nm ad appena 7.500 giri, ed un cambio a sei rapporti con innesti estremamente dolci e una morbida frizione dotata di ingranaggio di regolazione del gioco.

Anche il telaio rimane lo stesso, in alluminio con interasse di 1.457 mm e forcella a cartuccia con steli da 43 mm, regolabile in precarico, e monoammortizzatore posteriore con controllo del precarico e del ritorno.

Tocco finale immancabile su una sport tourer, la Sprint ST è disponibile anche con ABS. Per il 2008, alla livrea Tornado Red si aggiungono due altre colorazioni: Pacific Blue e Graphite. Tutte e tre disponibili sia per la versione standard (11.390 euro su strada) sia per quella con ABS (12.190 euro).

via | Triumph

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: