Motogiro d'Italia 2008: in palio il Cucciolo 50

Motogiro d\'Italia

Partirà da Roma il prossimo 20 Maggio l'edizione 2008 (l'ottava) del Motogiro d'Italia. La splendida manifestazione a due ruote vedrà i piloti impegnati in cinque tappe attraverso le montagne dell'appennino prima (lazio, abruzzo), lungo la costa adriatica poi (abruzzo, molise, puglia) fino a giungere nella splendida Vieste.

Il vincitore assoluto di quest'anno, potrà mettere le mani (pardon, il sedere) su un gioiello d'epoca, un premio esclusivo dal valore inestimabile: un Cucciolo Ducati personalizzato "Motogiro d'Italia".

Ideato da Aldo Farinelli durante la seconda guerra mondiale, il Cucciolo 50 fu poi sviluppato da Aldo Leoni. Dotato di un piccolo motore da 48 cc a quattro tempi con cambio a due velocità, l'invenzione della casa bolognese sviluppava una potenza di 1,5 cavalli, raggiungendo una velocità massima di 50 Km/h.

L’autonomia era eccezionale: con un litro di benzina si percorrevano ben 100 chilometri (a quanti farebbe comodo al giorno d'oggi?). Un mezzo che ebbe uno strepitoso successo tra il grande pubblico. Il simbolo di un periodo, quello della ricostruzione, che vide l'Italia e gli italiani rimboccarsi le maniche per ridare dignità ad un paese distrutto dal conflitto.

Come al solito gli iscritti, italiani e stranieri, saranno moltissimi. Per ulteriori informazioni è possibile collegarsi al sito ufficiale www.motogiroditalia.com.

via | Motogiroditalia.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: