Corser , il Mondiale Sbk è a un passo


Sembra proprio fatta per l'australiano, che a Brno ha definitivamente raffreddato gli animi dei rivali con un primo e un secondo posto ineccepibili.

Volato via subito alla partenza, Troy ha fatto il vuoto dietro alla sua Suzuki, in una Gara 1 che ha visto la coppia Ducati Toseland-Laconi andare splendindamente a podio, evidentemente ancora su di giri, dopo lo show del farnccese a Misano.

Gara 2 sembrava indirizzata sugli stessi binari della prima frazione, sino a che un Haga sontuoso, non innescava una rimonta d'altri tempi e di forza si installava al primo posto, non lasciando poi avvicinare più nessuno agli scarichi della sua R1.

Seconda frazione da dimenticare invece per il team Ducati Xerox: Laconi (7°) e Toseland (8°) non sono riusciti a ripetere il podio, nonostante sembrava lo avessero a portata di mano per quasi tutta la gara.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: