Enduro: Antoine Meo si prepara ad affrontare "Le Touquet" /video

Dopo aver vinto il Campionato del Mondo Enduro 2012 nella classe E1, il pilota francese del Team KTM Red Bull Antoine Meo, si prepara a partecipare ad una delle gare di enduro più dure del mondo: l'Enduropale du Touquet. Se ben ricordate, ogni anno questa emozionante gara ogni anno raccoglie le adesioni di migliaia di piloti, acclamati da una folla di oltre 200.000 spettatori.

Nel 1975 Thierry Sabine, il “papà” della Parigi-Dakar, decise di creare una manifestazione meno impegnativa del Rally del Deserto, limitando il percorso al grande tratto di spiaggia francese del Touquet. Inizialmente questa nuova manifestazione venne chiamata Enduro des Sables ma, dopo il successo raggiunto sopratutto negli anni ‘90, cambiò il nome in Enduropale du Touquet.

Tra le centinaia di partecipazioni per l'attesa edizione del 2013, c'è anche quella di Meo che, dopo aver provato il percorso nel mese di settembre e riscontrato come il suo corpo sia visibilmente impreparato ad affrontare una competizione del genere, si è "ritirato" nella bellissima località sciistica di Val Thorens per preparare spirito e corpo ad una gara che metterà duramente alla prova le sue abilità.

Insieme al suo preparatore atletico, Antoine passa ormai da due settimane le sue giornate tra palestra, lunghe passeggiate sulla neve, un po' di divertimento sullo snowboard e poi il giusto allenamento in moto, su un terreno principalmente ricoperto da morbida sabbia, caratteristica principale dell'Enduropale du Touquet.

Lasciamo dunque che sia lo stesso Antoine (con il suo inglese un po' difficile da comprendere) a raccontarci come sta vivendo questo suo ritiro fisico e spirituale, in questa prima parte di un mini-documentario che KTM sta girando sul suo pilota di punta nell'Enduro. Rimanete con noi!

  • shares
  • Mail