MotoGP Test Jerez - Giorno 2

Sete Gibernau a JerezIl miglioramento delle condizioni cliematiche ha permesso ai piloti delle Rossa di Borgo Panigale di lavorare in condizioni migliori sulla nuova Desmosedici GP6.

Loris Capirossi, molto soddisfatto del feeling che la GP6 gli ha offerto da subito, ha proseguito i lavori sulla gestione del motore volti a perfezionare la guidabilità della sua moto, approfittando delle migliori condizioni dell'asfalto per testare alcuni nuovi pneumatici Bridgestone e provare nuove sospensioni Ohlins. Miglior tempo di Loris 1'41.489.

"Siamo stati fortunati con il tempo - ha dichiarato un sorridente Capirossi - Nonostante l'aria sia fredda, la pista era in condizioni più che accettabili. Abbiamo potuto lavorare meglio di ieri e le impressioni positive del primo giorno sono state confermate. Oggi abbiamo provato anche alcuni pneumatici e delle nuove sospensioni, sia davanti che dietro e mi sono trovato subito bene. Tutto procede per il meglio. Domani, sperando che il tempo continui a sorriderci, farò alcuni test comparativi con la GP5 ma credo proprio di poter affermare che la nostra nuova moto sia nata bene".

Sete Gibernau, sempre più a suo agio sulla GP6 si è concentrato principalmente su set up di ciclistica e sospensioni con il miglior tempo di 1'41.466 e per il secondo giorno consecutivo "davanti" al compagno di squadra.

"Oggi ci siamo concentrati su un lavoro di set up delle sospensioni e della ciclistica - ha dichiarato Sete - E' stato utile per capire meglio di cosa ho bisogno per trovare il giusto feeling con la mia nuova moto. Abbiamo fatto un passo avanti e trovato una strada che mi sembra buona. Con questo set up di ciclistica domani potremo concentrarci di più sul lavoro di mappatura del motore. Stiamo procedendo a piccoli passi per evitare di prendere una strada sbagliata. Ho provato anche nuovi pneumatici e ho iniziato a dare un po' di indicazioni agli uomini Bridgestone. Sono contento del lavoro che abbiamo fatto e spero di poter lavorare bene così anche domani".

[via Ducati]

  • shares
  • +1
  • Mail