Supersport, Pata by Martini: test ok per Roccoli, Lombardi e Salvadori

Team Pata by Martini 2013

Nei giorni scorsi a Jerez de La Frontera sono scesi in pista anche alcuni team che parteciperanno al prossimo Campionato Mondiale Supersport (calendario 2013) tra cui anche il team Pata by Martini che sul circuito spagnolo si è presentato al gran completo: Massimo Roccoli, Dino Lombardi e Luca Salvadori. Per il Team Pata by Martini si è trattato della prima uscita stagionale per testare il nuovo materiale tecnico che equipaggerà le Yamaha R6, tra cui le nuove sospensioni Ohlins e il nuovo aggiornamento alla centralina EFI.

La squadra, che ha lavorato sullo sviluppo della componentistica e non ha cercato la prestazione, ha comunque ottenuto incoraggianti riscontri cronometrici. Per Luca Salvadori in particolare è stata la prima occasione per provare la sua Yamaha R6 in versione Supersport ed il lavoro si è concentrato nel prendere confidenza con il nuovo mezzo. Roccoli e Lombardi invece si sono concentrati sullo sviluppo dei nuovi componenti. Soddisfatto del lavoro svolto il team manager Claudio Quintarelli:

"L'obiettivo per i ragazzi è stato quello di testare il nuovo materiale e stabilire da subito un buon feeling con la moto, per arrivare ai prossimi test di Phillip Island a buon punto con il setup ed esser competitivi già dalla prima gara. A questo proposito mi dichiaro soddisfatto dalla riuscita dei test e sono estremamente felice di poter annunciare l'accordo con il gruppo Andreani per la gestione delle nostre sospensioni Ohlins. Colgo l'occasione per ringraziare la Yamaha e tutti i partner tecnici per il supporto accordatoci in questa stagione”.

Team Pata by Martini 2013
Team Pata by Martini 2013
Team Pata by Martini 2013
Team Pata by Martini 2013

Seguono infine i commenti dei piloti che sono scesi in pista. Massimo Roccoli:

"Questi test sono andati esattamente come dovevano andare: abbiamo lavorato molto sul setup della moto, soprattutto in virtù del nuovo materiale, e non posso proprio lamentarmi. Sono convinto che già dai prossimi test in Australia potremmo compiere quel passo in avanti che ancora ci manca per essere pienamente competitivi. Ringrazio tutta la squadra per il bel lavoro svolto qui a Jerez”.

Dino Lombardi

"Mi ha fatto molto piacere tornare a correre con il Team Pata by Martini perché è una squadra molto professionale e in questi test lo ha dimostrato in pieno. Con le nuove sospensioni e l'aggiornamento al software della centralina ho trovato subito un'ottima confidenza e sono fiducioso che molto presto riuscirò ad esser competitivo”.

Luca Salvadori

"Mi sono divertito molto e penso d'aver trovato già una buona confidenza con la nuova moto. Sicuramente ci vorrà del tempo per raggiungere una dimestichezza tale da poter essere competitivo in questa classe, ma sono molto motivato e so di avere affianco una squadra che mi farà crescere molto. Con l'occasione ringrazio Claudio Quintarelli, Cesare Barani e tutti i ragazzi del team per questa splendida opportunità”.

  • shares
  • Mail