Presentata l'edizione 2013 dell'Asimotoshow, manifestazione internazionale delle moto storiche

Asimotoshow 2013

Per il dodicesimo anno consecutivo, dal 10 al 12 maggio 2013, si terrà sul circuito Riccardo Paletti di Varano de Melegari (Parma), l'Asimotoshow, manifestazione dedicata alle moto storiche organizzato dall'ASI, Automotoclub Storico Italiano.

La partecipazione è aperta a qualsiasi tipo di motoveicolo costruito entro il 1991 e quest'anno, visti la coincidenza di illustri anniversari, saranno presenti esemplari unici del motociclismo mondiale: decorrono infatti non solo i 110 anni dalla fondazione di Harley Davidson, ma anche il centenario della monocilindrica britannica Velocette, il novantesimo della prima moto BMW e il quarantesimo di Bimota, tutti marchi che saranno celebrati durante la manifestazione con l'esposizione di moltissimi modelli d'epoca provenienti da tutto il mondo.

Ogni anno sono circa 1000 gli esemplari esposti a Varano: nella prossima edizione non mancheranno ovviamente le Harley Davidson, specialmente i modelli militari; basti pensare che nella sola Seconda Guerra Mondiale HD, produsse circa 90.000 moto per l'U.S. Army e che parecchie vennero poi lasciate in Italia dopo la liberazione.

Rimanendo in tema di moto militari ma anche di sidecar e motori boxer, anche le BMW saranno ben rappresentate: la casa dell'elica produce moto da ben 90 anni e ha superato indenne, rarità tra i marchi europei, la concorrenza delle giapponesi, producendo nei decenni modelli che hanno fatto storia. Tra le cuirosità dell'Asimotoshow ci saranno anche alcuni esemplari di Velocette, marchio britannico fondato nel 1913 che più volte vinse il Tourist Trophy e che nel 1961 stabilì con una Venom il record mondiale delle 24h per la cilindrata 500 sul circuito di Monthlery, con una media di ben 161 km/h di media.

Per concludere un classico italiano: Bimota marchio riminese fondata da Bianchi, Morri e Tamburini (da cui l’acronimo) che nel 1973 creò una special su base Honda CB 750 Four, per poi evolversi e dedicarsi anche a Honda, Kawasaki, Ducati, Yamaha, BMW e Suzuki, fino alla chiusura nel 2001 e alla resurrezione del 2003; 40 anni di design all'avanguardia e di soluzioni veramente futuristiche.

Non mancheranno gli ospiti illustri, tra cui grandi campioni del passato (Giacomo Agostini è di casa all'Asimotoshow) per celebrare un'edizione che non deluderà le aspettative.

Asimotoshow 2013

Asimotoshow 2013
Asimotoshow 2013
Asimotoshow 2013

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: