Eicma 2007: Ducati Hypermotard 1100S

Ducati Hypermotard 1100S 2008

Ducati ha presentato all'Eicma 2007 la Hypermotard 1100 S in una elegante colorazione nera.
La versione "S" differisce dalla versione standard per la dotazione da vera "moto da corsa".

Grazie alla straordinaria forcella Marzocchi, dotata di steli rovesciati da 50 mm con rivestimento nero antiattrito DLC (rivestimento superficiale a base di carbonio il cui acronimo sta per “Diamond Like Carbon”), la Hypermotard ‘S’ risponde senza sforzo ad ogni più piccola variazione dell’asfalto, migliorando ulteriormente una già impressionante tenuta di strada.

Il sistema di sospensioni avanzato della "S" è completato da un monoammortizzatore Öhlins con serbatoio separato, noto nell’ambiente sportivo come l’ultimo sviluppo in fatto di prestazioni. Questo incredibile monoammortizzatore è interamente regolabile in compressione, estensione e precarico della molla, e facilita dunque l’adattabilità della ‘S’ ad ogni stile di guida e ad ogni sfida posta dalla strada. Inoltre, questa sospensione è equipaggiata con asta di reazione ad interesse regolabile che consente di variare l’altezza del retrotreno.

Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008

In una moto ad elevate prestazioni come la Hypermotard 1100 S la massima potenza frenante è di fondamentale importanza. Le pinze Brembo Monoblocco, montate per la prima volta al mondo sulla nuova 1098 Superbike, assicurano prestazioni in frenata al massimo livello. Ciascuna pinza è ottenuta da una fusione singola, al contrario della tradizionale costruzione in due parti, per garantire la rigidità di funzionamento senza flessioni e la modulabilità costante della frenata. Il tocco finale è la finitura alla macchina di ogni pinza, per un aspetto finale in linea con la personalità della ‘S’.

Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008

La dotazione della Hypermotard S è impreziosita da ruote in lega superleggera Marchesini. Cerchi neri con il filetto rosso che ne caratterizza il contorno, realizzati in lega forgiata e poi lavorata di macchina, i cerchi risultano considerevolmente più leggeri (- 2 Kg rispetto alla versione base) e riducono sia il momento di inerzia che le masse non sospese, migliorando la maneggevolezza e rendendo più pronta la sterzata.

Sui cerchi sono montati pneumatici Pirelli Diablo Corsa. Progettati per fornire sulla strada le stesse prestazioni della pista, si riscaldano in breve tempo, consentono di ‘sentire’ il livello di grip, restano stabili nelle frenate più violente e si distinguono per la struttura a doppia mescola al posteriore.

Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008
Ducati Hypermotard 1100S 2008

La leggerezza, le prestazioni e il look estremo della ‘S’ sono esaltati dall’uso generoso del carbonio: questa fibra composita estremamente avanzata viene infatti utilizzata nei parasteli della forcella, nei copri cinghie, nel parafango anteriore e nei fianchetti posteriori.
La Hypermotard 1100 S è disponibile in due versioni colore: il tipico rosso Ducati e il nero lucido, novità di quest’anno.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: