MotoCult: la Honda XL350R di Charlie Sheen ne "Il Replicante"

Dopo avervi mostrato la Hayabusa di Biker Boyz facciamo un salto negli anni '80 per rispolverare un film che ha traviato un'intera generazione: Il Replicante (titolo originale "The Wraith"), con Charlie Sheen.

A riguardarlo ora viene una certa nostalgia e ci si mette anche un po' a sorridere, ma nel 1986 Il Replicante fece un grande successo, anche grazie alla fama mondiale che il protagonista Charlie Sheen aveva da poco ottenuto con Platoon.

La trama era quantomeno fantasiosa: in una cittadina degli Stati Uniti, un giovane delinquente di nome Packard (Nick Cassavetes) recluta giovani ingenui per farli partecipare a pericolose corse clandestine in auto e impossessarsene. Ma sulla sua strada troverà Il Replicante alias Jake Kesey (Charlie Sheen), uno straniero pieno di cicatrici che alla guida della Dodge M4S Turbo Interceptor vince tutte le gare e che "in incognito" si sposta in sella a una Honda XL350R.

MotoCult: la Honda XL350R di Charlie Sheen ne \\
MotoCult: la Honda XL350R di Charlie Sheen ne \\
MotoCult: la Honda XL350R di Charlie Sheen ne \\
MotoCult: la Honda XL350R di Charlie Sheen ne \\

Un film assolutamente giovanilistico, una favola per ragazzini, se vogliamo, un cult per tutti gli amanti dei motori dall'altro: la Dodge M4S Turbo Interceptor è rimasta una delle più belle auto mai utilizzate nella storia del cinema, una vera supercar che tutti i ragazzini degli anni '80 sognavano di avere.

La Honda XL350R utilizzata da Charlie Sheen nel film ora è un pezzo di storia, ma nell'86 era una novità del mercato: motore 350 centimetri cubici di cilindrata, monocilindro 4 tempi in grado di erogare 27 cavalli a 7500 giri al minuto e di spingere i quasi 140 kg di peso a una velocità massima dichiarata di 135 chilometri orari. Un classico delle moto da cross degli ultimi 30 anni.

Il Replicante non è un capolavoro e certe ingenuità fanno veramente arrossire: ne consiglio però la visione a tutti i nostalgici degli anni '80, cresciuti coi Chips, Supercar e Street Hawk dove tra l'altro veniva utilizzata la sorella maggiore della gamma "dirt" Honda, la XL500.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: