WSBK: il vento disturba il 2° giorno del test Suzuki ad Almeria

WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2

Il team FIXI Crescent Suzuki ha terminato ieri il suo test 'shakedown' sul circuito spagnolo di Almeria, il primo per la scuderia nel 2013 in vista del prossimo Campionato Mondiale SBK. La giornata purtroppo è stata disturbata da forti raffiche di vento che hanno costretto il team a concludere la sessione in anticipo rispetto ai programmi, con Leon Camier che non è così riuscito a completare la valutazione del nuovo motore 'spec 2013'.

Il debuttante Jules Cluzel invece è riuscito a migliorare i suoi tempi sul giro nonostante le condizioni difficili, incappando però in un piccolo incidente poco prima che la squadra dichiarasse chiusa la giornata. La caduta ha provocato al francese un leggero infortunio al braccio che però non ha richiesto alcun trattamento speciale. Cluzel quindi sarà regolarmente al seguito della squadra per il prossimo test, in programma il 22 e 23 Gennaio a Jerez in compagnia di diversi altri protagonisti della prossima stagione. Seguono i commenti dei piloti sulla 'due-giorni' di Almeria.

Leon Camier:

"Il tempo oggi è stato terribile, perchè c'era così tanto vento che è stato praticamente impossibile fare qualcosa di veramente significativo. Qualcosa siamo riusciti a fare, ma per quanto riguarda il nuovo motore praticamente non ci è stato possibile capire le differenze da quello vecchio, e questo proprio a causa del vento. Ora aspettiamo di andare a Jerez e ripartire dai progressi che abbiamo fatto quì in questi due giorni, sperando di poter testare il nuovo motore come si deve."

WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2

Jules Cluzel:

"Mi sono divertito molto oggi, perché mi sono trovato molto meglio sulla moto rispetto a ieri. So che ho migliorato i miei tempi sul giro e che non sono poi così indietro, quindi sono soddisfatto visto che è stato solo il mio secondo giorno con la GSX-R. Il vento era davvero forte questo pomeriggio e ho avuto un piccolo incidente. A dir la verità non so cosa sia successo, mi ha sorpreso, quindi potrebbe essere stato il vento. Io sono ok, solo una piccola ferita al braccio, ma per settimana prossima sarò a posto. Adesso andremo a Jerez, una pista che conosco bene, quindi penso che sarò in grado di andare un po' più veloce e avvicinarmi ai piloti più forti."

WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2
WSBK - Test Suzuki ALmeria 2013 - Giorno 2

  • shares
  • Mail