La Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies

Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies

Oltre alla Ducati Desmosedici GP13 di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, la Casa di Borgo Panigale ha presentato anche le due "moto ufficiali" che riceveranno un "supporto factory". Stiamo parlando delle due Desmosedici GP13 del Team Pramac affidate ad Andrea Iannone e Ben Spies.

Il factory supported team Ducati, ha annunciato ieri, in occasione della presentazione al Wrooom, grande entusiasmo e soddisfazione per la partnership raggiunta con Energy T.I. gas&power, brand che sarà “Title Sponsor” per la stagione 2013 della moto di Andrea Iannone. Queste le parole del pilota di Vasto:

"Sono onorato di far parte della grande famiglia Ducati, affronto questa nuova sfida in MotoGP con tutto quello che serve per far bene. E' chiaro che mi aspetta un periodo di apprendistato come tutti i rookies di questa categoria, ma so che la mia squadra mi aiuterà molto. Ringrazio tutti i partner di questa avventura a partire dal title sponsor Energy T.I. a Pramac Racing."

Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies
Ducati Desmosedici GP13 di Iannone e Spies

Questo invece il commento del pilota americano Ben Spies:

"Sono entusiasta di far parte della famiglia Ducati. Questo è qualcosa che ho voluto fin dall'inizio della mia carriera agonistica. Il mio team ed io abbiamo il nostro bel da fare, per noi e per soddisfare nuovi obiettivi, ma beneficieremo del supporto di Audi. Ducati ha quattro piloti forti, con stili diversi, che dovrebbero migliorare la Desmosedici e riportarla ai vertici, nella posizione che gli compete."

Dati Tecnici Ducati Desmosedici GP13


Motore: 4 tempi, V4 a 90°, raffreddato a liquido, distribuzione
desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro
Cilindrata: 1.000cc
Potenza massima: Oltre 235 cv
Velocità massima: Oltre 330km/h
Trasmissione: Ducati Seamless Transmission (DST). Trasmissione finale a catena.
Alimentazione: Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra farfalla. Farfalle controllate dal nuovo sistema EVO 2 TCF (Throttle Control & Feedback).
Carburante: Shell Racing V-Power
Lubrificante: Shell Advance Ultra 4
Accensione: Magneti Marelli
Scarico: SC-Project
Trasmissione finale: Catena D.I.D
Telaio: Alluminio
Sospensioni: Forcella Öhlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, e nuovo sistema
freno idraulico in compressione ed estensione.
Pneumatici: Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5"
Impianto frenante: Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm con pinze a 4 pistoncini. Disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini.
Peso a secco: 160kg

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: