L'ultima spiaggia per Max Biaggi è VERDONA

Max Biaggi"Ancora non si è concretizzato nulla, non c'è ancora una possibilità valida. Per il 2006 la vedo difficile. Aver saputo soltanto all'ultima gara che non avrei avuto una Honda per il 2006 ha complicato le cose per la ricerca di una moto".

Con queste parole, Max Biaggi non si illude e tanto meno vuole illudere tutti quelli che lo vorrebbero ancora in sella ad una MotoGP nel 2006!

Max è uno tosto e sono sicuro che non si accontenterebbe di guidare una moto di secondo livello in un team satellite pur di esserci. Tra una settimana iniziano i test in Malesia e Max purtroppo non ci sarà : "tra sette giorni ci saranno i test invernali, saltarli non è, eventualmente, la fine del mondo, ma esserci mi sarebbe piaciuto. Ma non c'è ancora nulla".

C'è un po' di rammarico nel romano per un mancato "grazie" da parte dei giapponesi: "In HRC forse avrebbero comunque potuto salutarmi dicendomi grazie. Io però posso dire che quello che ho fatto, l'ho fatto con passione e posso. Aver saputo soltanto all'ultima gara che non avrei avuto una Honda per il 2006 ha complicato le cose per la ricerca di una moto per il prossimo anno. I top team si mettono a posto tra luglio e settembre".

E se non fosse MotoGP? e se fosse Supermotard?

"Mi piace.... Comunque qualunque cosa la farei con lo spirito di farlo sempre per divertimento".

Pare comunque ci sia un'ultima spiaggia, e si chiama Kawasaki. La Camel infatti sta trattando con la casa giapponese per trovare un posto in extremis al pilota romano.

L'eventuale accordo sarebbe vantaggioso per tutti. Da un lato la Camel vedrebbe ancora in sella il suo principale testimonial e Biaggi potrebbe ancora correre per qualche stagione ad alti livelli nella classe regina, come giusto che sia per un pilota che nella sua lunga carriera ha conquistato 4 titoli del mondo, dall'altro la Kawasaki avrebbe la possibilità di sviluppare la propria moto con un pilota di affermata esperienza e qualità, dopo che, nella stagione appena conclusasi, ha raccolto come miglior piazzamento soltanto un secondo posto con Jacque sul circuito "bagnato" di Shanghai.

[via Tgcom]

  • shares
  • +1
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: