Dakar 2013, Stage 7: vince Caselli, Pain sempre leader

Dakar 2013 - Stage 5

Nel giorno funestato dalla scomparsa del 25enne pilota francese Thomas Bourgin (KTM) durante il trasferimento, l'americano Kurt Caselli (KTM) ha conquistato il suo primo successo in carriera alla Dakar, aggiudicandosi la settima tappa Calama-Salta di 806 km, di cui 220 di speciale che il pilota statunitense ha completato con il tempo di 1:51'31". Caselli, che è stato chiamato dal KTM Rally Team poco prima della Dakar per sostituire l'infortunato Marc Coma, fa così il suo ingresso nella Top 10 della classifica generale, salendo dal 12° all'8° posto.

Alle spalle dell'americano si sono classificati con lo stesso tempo il leader della classifica, il francese Olivier Pain (Yamaha), ed il cileno Francisco Lopez (KTM), staccati di 1'23", con il secondo che in virtù del risultato di oggi sala dal 4° al secondo posto in classifica, a +6'06" dal transalpino. Quarto posto di giornata per l'olandese Verhoeven (Yamaha, +1'30"), che ha preceduto il portoghese Ruben Faria (KTM, +2'30") e lo spagnolo Pedrero (KTM, +2'42"). Decimo posto invece per Alessandro Botturi (Husqvarna), che ha accumulato 4'39" di ritardo dal vincitore scivolando al nono posto in graduatoria generale a +30'18" da Pain, anche per effetto di una penalità di 15 minuti inflittagli nella sesta tappa per il cambio del motore.

In classifica, dopo Pain e Lopez, troviamo a +6'37" il francese David Casteu (Yamaha), che oggi ha chiuso ottavo cedendo una posizione. Quarto è Faria (+9'42") mentre è quinto a +14'07" il francese Cyril Despres (KTM), che oggi ha chiuso la speciale 34° a poco più di 13 minuti dal compagno di squadra Caselli e vittima di grossi guai meccanici nel tratto di trasferimento successivo alla speciale.

A quanto pare la sua KTM si è completamente ammutolita a 30 km dal bivacco, ed anche se il francese è riuscito a ripartire a velocità ridotta dopo una decina di minuti, si troverà ora a dover riparare da solo il guasto in quanto il regolamento della tappa 'Marathon' impedisce a moto e quads di ricevere assistenza dalle proprie squadre. Queste due categorie inoltre pernotteranno in un bivacco diverso da quello di auto e camion, ed i piloti saranno per conto loro.

Domani ottava tappa tutta in territorio argentino, la Salta–Tucuman di 738 km, di cui ben 491 di speciale, dopo della quale la carovana della 35a edizione della Dakar potrà godere dell'unico giorno di riposo in calendario fino al gran finale di Santiago del Cile, in programma il 19 Gennaio.

Dakar 2013 - Ordine di arrivo Stage 7 (prime posizioni)

1 29 CASELLI (USA) KTM 01:51:31 - -
2 7 LOPEZ (CHL) KTM 01:52:54 00:01:23 -
3 9 PAIN (FRA) YAMAHA 01:52:54 00:01:23 -
4 15 VERHOEVEN (NLD) YAMAHA 01:53:01 00:01:30 -
5 11 FARIA (PRT) KTM 01:54:01 00:02:30 -
6 12 PEDRERO (ESP) KTM 01:54:13 00:02:42 -
7 18 PRZYGONSKI (POL) KTM 01:54:22 00:02:51 -
8 10 CASTEU (FRA) YAMAHA 01:54:43 00:03:12 -
9 6 SVITKO (SVK) KTM 01:55:37 00:04:06 -
10 17 BOTTURI (ITA) HUSQVARNA 01:56:10 00:04:39 -
11 57 GRABHAM (AUS) KTM 01:56:29 00:04:58 -
12 40 VAN NIEKERK (ZAF) KTM 01:57:20 00:05:49 -
13 32 JAKES (SVK) KTM 01:57:25 00:05:54 -
14 34 METGE (FRA) YAMAHA 01:57:32 00:06:01 -
15 123 FAGGOTTER (AUS) YAMAHA 01:57:42 00:06:11 -
16 30 PIZZOLITO (ARG) HONDA 01:58:12 00:06:41 -
17 8 ULLEVALSETER (NOR) KTM 01:58:35 00:07:04 -
18 92 ISRAEL ESQUERRE (CHL) HONDA 01:58:51 00:07:20 -
19 3 RODRIGUES (PRT) HONDA 01:59:03 00:07:32 -
20 27 KNUIMAN (NLD) KTM 02:00:42 00:09:11 -
21 5 BARREDA BORT (ESP) HUSQVARNA 02:00:52 00:09:21 -
22 37 CURTIS (ZAF) KTM 02:00:56 00:09:25 -
23 28 DE AZEVEDO (BRA) KTM 02:01:17 00:09:46 -
24 26 GOUËT (CHL) HONDA 02:01:24 00:09:53 -
25 14 DUCLOS (FRA) SHERCO 02:01:28 00:09:57 -
26 20 GONÇALVES (PRT) HUSQVARNA 02:01:48 00:10:17 -
27 31 GUASCH (ESP) GAS - GAS 02:02:07 00:10:36 -
28 103 PATRAO (PRT) SUZUKI 02:02:13 00:10:42 -
29 87 SOUVIGNET (FRA) YAMAHA 02:02:41 00:11:10 -
30 19 CZACHOR (POL) KTM 02:03:14 00:11:43 -
31 50 SALVATIERRA (BOL) HONDA 02:03:35 00:12:04 -
32 49 RODRÍGUEZ (ARG) HONDA 02:03:40 00:12:09 -
33 162 FORMAN (GBR) KTM 02:04:30 00:12:59 -
34 1 DESPRES (FRA) KTM 02:04:39 00:13:08 -
35 102 REEVE (ZMB) KTM 02:04:45 00:13:14 -
36 43 WATT (GBR) KTM 02:05:22 00:13:51 -
37 89 CUMMINGS (ZAF) HONDA 02:06:23 00:14:52 -
38 156 SMITH (AUS) HONDA 02:06:33 00:15:02 -
39 24 WEST (GBR) SHERCO 02:06:50 00:15:19 -
40 41 PROHENS (CHL) HONDA 02:07:24 00:15:53 -
41 52 RIOS (PER) KTM 02:07:48 00:16:17 -
42 48 LIEFHEBBER (NLD) KTM 02:09:02 00:17:31 -
43 36 SANZ (ESP) GAS - GAS 02:09:22 00:17:51 -
44 39 FISH (AUS) HUQSVARNA 02:12:42 00:21:11 -
45 53 VERHOESTRAETE (BEL) SHERCO 02:13:40 00:22:09 -
46 137 BUSQUETS (ESP) HUSQVARNA 02:15:00 00:23:29 -
47 35 BERGLUND (SWE) HUSABERG 02:15:19 00:23:48 -
48 147 VAN PELT (NLD) HONDA 02:16:35 00:25:04 -
49 42 PROHENS (CHL) HONDA 02:17:11 00:25:40 -
50 82 GUINDANI (FRA) YAMAHA 02:17:41 00:26:10 -

Dakar 2013 - Classifica Generale - Giorno 7 (prime posizioni)

1 9 PAIN (FRA) YAMAHA 17:28:17 - -
2 7 LOPEZ (CHL) KTM 17:34:23 00:06:06 -
3 10 CASTEU (FRA) YAMAHA 17:34:54 00:06:37 -
4 11 FARIA (PRT) KTM 17:37:59 00:09:42 -
5 1 DESPRES (FRA) KTM 17:42:24 00:14:07 -
6 18 PRZYGONSKI (POL) KTM 17:49:00 00:20:43 00:05:00
7 6 SVITKO (SVK) KTM 17:53:08 00:24:51 -
8 29 CASELLI (USA) KTM 17:56:03 00:27:46 -
9 17 BOTTURI (ITA) HUSQVARNA 17:58:35 00:30:18 00:15:00
10 92 ISRAEL ESQUERRE (CHL) HONDA 17:58:52 00:30:35 00:12:00
11 3 RODRIGUES (PRT) HONDA 17:59:49 00:31:32 -
12 30 PIZZOLITO (ARG) HONDA 18:03:24 00:35:07 -
13 12 PEDRERO (ESP) KTM 18:03:31 00:35:14 -
14 26 GOUËT (CHL) HONDA 18:04:31 00:36:14 -
15 32 JAKES (SVK) KTM 18:07:32 00:39:15 -
16 40 VAN NIEKERK (ZAF) KTM 18:08:05 00:39:48 -
17 123 FAGGOTTER (AUS) YAMAHA 18:11:10 00:42:53 -
18 15 VERHOEVEN (NLD) YAMAHA 18:18:22 00:50:05 -
19 8 ULLEVALSETER (NOR) KTM 18:21:16 00:52:59 -
20 37 CURTIS (ZAF) KTM 18:21:49 00:53:32 -
21 57 GRABHAM (AUS) KTM 18:39:41 01:11:24 -
22 27 KNUIMAN (NLD) KTM 18:50:07 01:21:50 -
23 49 RODRÍGUEZ (ARG) HONDA 18:57:55 01:29:38 -
24 34 METGE (FRA) YAMAHA 18:58:57 01:30:40 -
25 20 GONÇALVES (PRT) HUSQVARNA 19:06:25 01:38:08 00:15:00
26 19 CZACHOR (POL) KTM 19:07:06 01:38:49 -
27 28 DE AZEVEDO (BRA) KTM 19:16:40 01:48:23 -
28 41 PROHENS (CHL) HONDA 19:28:21 02:00:04 -
29 43 WATT (GBR) KTM 19:32:24 02:04:07 -
30 52 RIOS (PER) KTM 19:32:31 02:04:14 -
31 31 GUASCH (ESP) GAS - GAS 19:34:53 02:06:36 -
32 87 SOUVIGNET (FRA) YAMAHA 19:35:28 02:07:11 -
33 162 FORMAN (GBR) KTM 19:38:43 02:10:26 -
34 36 SANZ (ESP) GAS - GAS 19:41:50 02:13:33 -
35 131 STRANGE (AUS) HONDA 19:43:53 02:15:36 -
36 14 DUCLOS (FRA) SHERCO 19:46:11 02:17:54 00:15:00
37 48 LIEFHEBBER (NLD) KTM 19:54:50 02:26:33 -
38 102 REEVE (ZMB) KTM 20:09:36 02:41:19 -
39 143 SMITH (CHL) KTM 20:33:29 03:05:12 -
40 103 PATRAO (PRT) SUZUKI 20:41:21 03:13:04 00:15:00
41 77 CARDONA VAGNONI (VEN) YAMAHA 20:49:07 03:20:50 -
42 50 SALVATIERRA (BOL) HONDA 20:54:57 03:26:40 -
43 148 VAN GERVEN (NLD) KTM 21:03:45 03:35:28 -
44 5 BARREDA BORT (ESP) HUSQVARNA 21:15:47 03:47:30 00:15:00
45 42 PROHENS (CHL) HONDA 21:18:20 03:50:03 -
46 156 SMITH (AUS) HONDA 21:22:00 03:53:43 00:15:00
47 65 PABISKA (CZE) YAMAHA 21:22:40 03:54:23 -
48 82 GUINDANI (FRA) YAMAHA 21:22:41 03:54:24 00:15:00
49 147 VAN PELT (NLD) HONDA 21:39:10 04:10:53 00:10:00
50 62 ARREDONDO (GTM) KTM 21:42:18 04:14:01 -

  • shares
  • Mail