Yamaha YZF-R1 2013: nuovo video dagli USA

Yamaha America rilascia un nuovo video promozionale che ha per protagonista la Yamaha YZF-R1 2013, la nuova versione della supersportiva della casa si Iwata che si è aggiudicata le ultime tre edizioni del campionato nazionale AMA Superbike con lo statunitense Josh Hayes (statistica che viene messa giustamente in evidenza nel promo in questione).

Tra le iniziative 'di contorno' alla nuova campagna promozionale per il modello, Yamaha propone anche la possibilità di fare una foto 'virtuale' con la nuova R1 e le tre splendide 'Monster Girls' che compaiono nel video: per averla basta accedere alla pagina ufficiale facebook di Yamaha Motor U.S.A. e seguire una procedura guidata in 3 steps per inserire il proprio volto in un'immagine standard, ritrovandosi così a cavallo della nuova R1 (con la colorazione blu per il mercato nord americano) circondato dalle tre incantevoli ombrelline.

In Italia, fatta eccezione per l'introduzione della nuove colorazioni Blu Series (che potete vedere nelle immagini della nostra galleria fotografica), la nuova Yamaha YZF-R1 per il 2013 (così come la 'sorellina' YZF-R6) rimane ancora una volta praticamente invariata rispetto alla versione dell'anno precedente, il che fa risalire l'ultimo serio upgrade del modello al 2009, anno in cui furono introdotte alcune novità particolarmente significative quali l’adozione del motore a scoppi irregolari con albero 'a croce', tecnologie derivate direttamente dalla Yamaha YZR-M1 che compete nel Mondiale MotoGP.

Con alla guida l'allora esordiente Ben Spies, nel 2009 la versione SBK della nuova R1 riuscì anche a conquistare il suo primo e unico titolo piloti nel Mondiale SBK, abbandonando però il massimo campionato per derivate di serie solo 2 anni dopo, al termine della stagione 2011. Stando comunque ad alcuni rumors, sembra che una nuova versione dell'iconica 1000 4-cilindri della casa dei tre diapason sia attualmente in via di sviluppo, e dovrebbe essere svelata verso la fine dell'anno in corso per poi fare il suo ingresso nei maggiori campionati SBK nazionali e internazionali.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: