Valentino Rossi e la Ducati nel GP del Qatar