Marco Melandri

Marco Melandri, nato a Ravenna il 7 agosto 1982 e attualmente corre nel Mondiale Superbike con il team BMW Motorrad GoldBet, dopo una lunga carriera in MotoGP. Nel 2002 ha vinto il titolo mondiale nella classe 250 in sella all'Aprilia.



Pilota estremamente precoce, ha iniziato da bambino gareggiando sulle minimoto, vincendo due volte il titolo italiano. Scoperto professionalmente da Loris Reggiani, nel '97 vinse il campionato italiano 125, diventando il pilota più giovane ad aggiudicarsi il trofeo. Lo stesso anno fa anche il suo esordio nel Motomondiale, sempre in 125, nel Gran Premio della Repubblica Ceca, dove arriva 17°. Nel '98 diventa pilota ufficiale con la Honda e al suo primo anno in 125 vince due gare, arrivando terzo in classifica finale: nel '99 migliora ancora, vincendo ben cinque gare e mancando il titolo per un solo punto, dietro allo spagnolo Emilio Alzamora.



Nel 2000 passa in 250 in sella all'Aprilia e dopo due stagioni di assestamento, vince il titolo mondiale nel 2002, in seguito a un'annata strepitosa dove vince ben 9 gare su 16. Marco a quel punto si sente pornto per il grande salto e, appena ventenne, viene ingaggiato dal team Fortuna Yamaha per affiancare Carlos Checa in MotoGP. Annata sfortunata per il pilota che incappa nei primi dei tanti infortuni che hanno contrassegnato la sua carriera. Melandri corre per ben otto stagioni nella classe regina e nonostante i buoni risultati ottenuti non riesce mai a raggiungere il titolo: il suo miglior risultato è nel 2005 quando si laurea vicecampione, anche in virtù delle vittorie in Turchia e a Valencia.



Nel 2011 il passaggio nel Mondiale Superbike con Yamaha: con 4 vittorie e numerosi podi arriva secondo in classifica generale dietro all'ex compagno di squadra Carlos Checa. La stagione successiva passa in BMW e lotta fino all'ultimo per il titolo, ma dopo essere stato primo in classifica generale, incappa in quattro cadute consecutive, lasciando strada libera a Max Biaggi che vince il suo sesto titolo iridato. Tutte le news su Marco Melandri.

SBK: Melandri-Yamaha, la nuova sfida

Quindi “Macho” resta in SBK, in un mondiale che si gonfia il petto annunciando i ritorni in forma ufficiale di... Continua...

Melandri a Losail per chiudere "in bellezza"

Il 36enne asso ravennate si prepara a salutare di nuovo la Ducati sotto i riflettori del Qatar Continua...

Melandri: "Bella gara in Argentina, ma sono un po' deluso"

Il forlivese della Ducati sale due volte sul podio della SBK a San Juan ma non si accontenta... Continua...

SBK, Melandri e Davies all'attacco in Argentina

La Superbike debutta in Sud America con i piloti Ducati pronti a sfidare la Kawasaki di Rea Continua...

Melandri a Magny-Cours "in un buon momento"

L'esperto ravennate della Ducati si prepara al weekend del Mondiale SBK 2018 in Francia Continua...

Melandri: "Miglior risultato possibile a Portimao"

Doppio podio per il ravennate del team Aruba.it Ducati nel round portoghese del Mondiale Superbike 2018 Continua...

SBK, Melandri “velenoso” nei confronti di Ducati e Aruba

Così sulla inedita V4 della Rossa Casa 2019 salirà, insieme al confermato gallese Chaz Davies, lo spagnolo Bautista. Continua...

Melandri: "Il rinnovo con Ducati? Chaz ha la priorità"

Il team di Borgo Panigale per il 2019 non è ancora definito: Davies e Melandri trattano per il rinnovo Continua...

WDW 2018 Race of Champions: sfida tra leggende sulla Ducati Panigale V4

Bayliss, Dovizioso, Lorenzo, Davies, Melandri... al WDW 2018 i campioni della Ducati si sfideranno in sella alla... Continua...

Laguna Seca, Melandri: "Non posso fare come Chaz!"

Il 35enne ravennate promette battaglia dopo il 5° posto nella gara inaugurale del weekend: "Devo rischiare" Continua...